Guida per il caricamento dei video su Youtube

 

Vuoi caricare un video su YouTube ma non sai come fare? In pochi e semplici passi, nelle prossime righe, ti daremo tutte le informazioni di cui hai bisogno: dalla creazione di un canale YouTube al caricamento dei video.

  1. Visita www.youtube.com e poi clicca su Accedi in alto a destra.
  2. Inserisci le credenziali del tuo account Google. Infatti, per poter creare un canale su YouTube, è necessario possedere un account Google; se ancora non hai un account Google puoi crearlo cliccando su questo link: creare account Google.
  3. Dopo aver effettuato l’accesso a Youtube, cliccare sull’icona della fotocamera in alto a destra e scegliere Carica Video.
  4. A questo punto si dovrà scegliere il file che si intende caricare: cliccando su Seleziona File, o trascinando il file direttamente nella finestra mostrata di seguito, inizierà il caricamento del video.
  5.  Dopo aver selezionato il file da caricare, occorrerà inserire i dettagli del video:
    • Titolo (obbligatorio);
    • Descrizione, sarà il testo che identitficherà il video e giocherà un ruolo anche nel posizionamento dello stesso all’interno del motore di ricerca di YouTube;
    • Miniatura, ovvero una foto che anticipa i contenuti del video (si può scegliere di caricare una miniatura o di selezionare un frame del video appena caricato);
    • Playlist, ovvero si può decidere di aggiungere il video ad una playlist esistente.

  6.  Successivamente, bisogna specificare obbligatoriamente se il video è destinato ai bambini o meno.
  7. In Altre Opzioni si potrà: specificare se il video include promozioni a pagamento; inserire dei tag, ovvero delle chiavi di ricerca che possono risultare utili agli utenti nella ricerca del video in questione; specificare la lingua del video e se è richiesta una certificazione dei sottotitoli. Si può anche decidere di caricare i sottotitoli.
  8. Indicare la data e la località della registrazione, il tipo di licenza per la distribuzione e scegliere se e come mostrare i commenti: ad esempio, si può decidere di trattenere i commenti per revisionarli prima di pubblicarli.
  9. Dopo aver cliccato su Avanti appare la schermata Elementi video, in cui si avrà l’opportunità di aggiungere una schermata finale al video o schede di contenuti correlati al video da promuovere.
  10. La schermata finale può essere importata da un video precedentemente caricato o si può aggiungere.
  11. E si possono aggiungere vari tipi di schede: video, playlist, canale, link.
  12. A questo punto, nella parte finale della procedura, si accede alla sezione Visibilità: si decide quando pubblicare il video (con l’opzione Programmazione) e chi può guardarlo, impostando il video come pubblico, privato o non in elenco. Un video pubblico sarà individuabile tramite la ricerca su YouTube da tutti gli utenti, quello privato non sarà accessibile ad altre persone (neanche se hanno il link del video), quello “non in elenco” sarà visualizzabile solo da chi ha il link del video, ma non sarà individuabile tramite le ricerche su YouTube.
  13.  Infine, cliccare su Salva.

Dopo questi step, il processo di pubblicazione dovrebbe essere completato e il video verrà caricato e incluso nei contenuti del canale.